Obbligo del certificato medico per attività sportiva non agonistica

Obbligo Certificato medico per ASD ed SSD

I certificati medici per attività sportiva sono un argomento molto controverso degli ultimi anni, che ha creato tanta confusione nel mondo associativo sportivo. Tanto da parte dei medici che dalle associazioni ed i relativi soci che vedevano di male la richiesta del certificato medico.

Per fortuna con la comunicazione ufficiale del CONI, in data 10 giugno 2016, chiarisce bene gli aspetti e chi deve obbligatoriamente fornire il certificato medico per attività sportiva non agonistica. Un chiarimento che non lascia dubbi interpretativi sulla presentazione dei certificati medici per attività sportiva non agonistica.

E.T.S. Point è costantemente attivo su novità ed aggiornamenti in materia associativa sia amministrativa che gestionale. Per maggiori chiarimenti contattaci.

circolare-certificazione-medica-del-10-06-2016

Call Now ButtonChiamaci subito